Accedi al tuo account

Nome utente *
Password *
Ricordami

«Il comunismo per noi non è uno stato di cose che debba essere instaurato, un ideale al quale la realtà dovrà conformarsi. Chiamiamo comunismo il movimento reale che abolisce lo stato di cose presente. Le condizioni di questo movimento risultano dal presupposto ora esistente»

(K. Marx)

×

Errore

Table 'lottacontinua.#__easyblog_category_acl_item' doesn't exist

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://lotta-continua.it/

Grave decisione dell’Università di Brescia

palermoo

Nei prossimi giorni (25-29 agosto) si terrà una scuola estiva su “Crisi economica e lotte sociali nell’Unione Europea” promossa da alcune realtà associative. A questa iniziativa di studio l’Università di Brescia ha deciso di togliere il finanziamento e l’autorizzazione accordata in un primo tempo. Motivazione: "la collaborazione con due organizzazioni di carattere spiccatamente politico, Università Critica e Coordinamento Comunista” e “altri dettagli nei contenuti e nel messaggio grafico destano forti perplessità”.

Nel mirino c’è un ricercatore, un compagno promotore del pensiero critico che si chiama Giulio Palermo.

In molte occasioni gli Atenei non si sono fatti troppo problemi a finanziare convegni di Confindustria, o convegni promossi da industrie di armi, lobby economiche o religiose, o ancora fondazioni che spesso hanno un potere dirimente nel decidere la sorte di popoli o classi sociali, non certo spinti da buoni propositi.

L’autonomia della ricerca all’interno delle Università italiane non esiste più oramai da anni, anzi si vuole sempre più legarla mani e piedi agli sponsor privati capaci di fare il bello e il cattivo tempo. Allo stesso tempo non possiamo fare a meno di denunciare l’ignavia di tanti docenti e ricercatori del mondo accademico che magari hanno una storia di vicinanza ai movimenti e alla nuova sinistra e che hanno archiviato il loro passato giovanile per approdare verso lidi più comodi.

Quindi il coraggio con cui Giulio Palermo ha promosso la scuola estiva è un coraggio da ammirare, apprezzare e sostenere. A lui va la nostra solidarietà politica.

La redazione di Lotta Continua.

Qui potete trovare il materiale di studio per la scuola estiva:

https://giuliopalermo.jimdofree.com/2020/08/18/materiale-di-studio-per-la-scuola-estiva/?fbclid=IwAR3L_UL9vgWtYdp9PZVBfoJzwImfee-JnNyIPGOZ5_LYHen9QApjlx7Ml8o

 

Sulla situazione in Bielorussia. Intervista a lavo...
Le contraddizioni degli eventi in Bielorussia. Un ...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Mercoledì, 21 Ottobre 2020

Immagine Captcha

Notifiche nuovi articoli

Contatti

Per contatti, collaborazioni, diffusione, abbonamenti, sottoscrizioni e tutto quanto possa essere utile alla crescita di questo foglio di lotta, scrivete alla

Redazione

Copyright

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 7-3-2001.

Lotta Continua

is licensed under a
Creative Commons Attribution - NonCommercial - NoDerivatives 4.0 International license.

Licenza Creative Commons

© 2018 Redazione di Lotta Continua. All Rights Reserved.
Sghing - Messaggio di sistema